Cessione del quinto pensionati, un’opportunità da considerare

Oggi i titolari di pensione hanno la possibilità di accedere a un comodo prestito con la cessione del quinto della pensione. Tra i vantaggi più evidenti, la comodità di restituzione del credito. Ma come funziona? Innanzitutto bisogna tener conto di un aspetto: non tutti i finanziamenti sono uguali. Ognuno offre infatti condizioni diverse che spesso

Cessione del quinto pensionati, ecco come funziona

Ottenere una somma di denaro a qualunque età è possibile. Accade con la cessione del quinto della pensione, tipo di prestito personale non finalizzato. La pensione, in questo caso, è lo strumento che permette di sostenere la famiglia e magari di realizzare dei progetti e dei sogni che si rimandavano da tempo. Pensiamo al desiderio

Cessione del quinto pensionati: vantaggi e info utili

Di norma, quando si tenta di accedere al credito rivolgendosi ad un istituto bancario o altro ente, si rende necessario offrire determinate garanzie allo stesso, ed in alcuni casi è indispensabile che una terza persona possa fare da garante affinché l’esito della richiesta abbia un risvolto positivo. A nessuno fa ovviamente piacere mettere a garanzia

Prestiti pensionati: cosa c’è da sapere

La cessione del quinto della pensione è una soluzione interessante per tutti coloro i quali desiderano accedere in maniera semplice al credito per fini personali. La sua restituzione è organizzata in maniera tale da essere facilmente sostenibile per l’utente, e viene assegnata anche in base a convenzioni che vengono formalizzate con l’Inps o altri enti

La cessione del quinto

La cessione del quinto è una interessante opportunità che consente di accedere ad un prestito a coloro i quali sono titolari di una pensione o hanno una busta paga. È una soluzione alla quale sono in tanti a ricorrere per la comodità di restituzione del credito e per le diverse convenzioni esistenti con l’Inps, Ensarco,

Cessione del quinto pensionati: istruzioni per l’uso

La cessione del quinto della pensione consente di realizzare ogni tipo di progetto personale così come quelli di un membro della famiglia. Si tratta di un prestito la cui rata mensile non può superare il quinto della pensione ,ed è direttamente l’ente pensionistico a gestire il rimborso mediante un addebito automatico adoperato sulla pensione stessa.